Very Important Frenchie – La Storia di ORIGINAL BULLO FCI 2.0

Abbiamo fatto quattro chiacchiere schiette e sincere con Barbara, appassionata della razza Bouledogue Francese e impegnata in prima linea nella difesa della razza con il Gruppo Facebook ORIGINAL BULLO FCI 2.0 da lei fondato. Find the Frenchie fa parte del team di controllo e moderazione.

Un’altra splendida famiglia: Barbara è compagna di vita di Bottom e Hiro, due Bouledogue Francese, Kimi un possente Amstaff e Kingu un pelosissimo gatto Sacro di Birmania.

Nome:  Bottom (GRAND A’NE HEIDI) Bouledogue Francese femmina.
Allevamento: GRAND A’NE (FCI) di Olga Kojek in Slovenia

Nome: Hiro (LIMITED COLLECTION MAIN STREAM) Bouledogue Francese maschio.
Allevamento: LIMITED COLLECTION (FCI) di Miroslava Stojanovic in Serbia.

original bulldog francese-pedegree
Barbara con Bottom a difesa della razza. Barbara ha creato il Gruppo Facebook ORIGINAL BULLO FCI 2.0

Perché hai scelto la razza Bouledogue Francese?

Devo dire che mi son sempre piaciute molte razze di cani, e vengo dall’aver posseduto sempre cani di grossa mole, quali Maremmano-Abruzzase, Terranova, Boxer, Amstaff quindi cani di una certa potenza fisica, si, mi è sempre piaciuto avere qualcosa di sostanzioso da abbracciare! Ma l’età avanza per tutti, e anche per me, quindi ho deciso di ridurre la taglia in previsione del futuro, e della mia salute, preferendo cani muscolosi. L’unica razza con una buona struttura, possente, ma in riduzione di taglia, è il Bouledogue Francese (oltre all’inglese, che mi piace pure molto, ma che ritengo ancora più delicato).

Il Bouledogue è un cane che mi ha incuriosito, soprattutto negli ultimi anni, visto che guardavo solo cani di taglia grande. Una volta deciso, ho iniziato ad informarmi sulla razza: ho iniziato un anno prima, leggendo su libri, sul web ed informandomi più possibile, fino a che, ho acquistato la mia prima bulla, Bottom, e da lì, è stato innamoramento in crescendo, per questa razza.

Come è nata l’idea di creare ORIGINAL BULLO FCI 2.0?

Purtroppo, negli ultimi anni c’è stato un proliferarsi di approfittatori, senza scrupoli che vendono cani, spacciandoli per Bouledogue Francese, ma che non lo sono. Avendo passato lo stesso iter, ne ho fatto tesoro e grazie allo studio, ho capito da chi dovevo guardarmi. Mi son presa la responsabilità di informare, proprio per direzionare correttamente il neofita, verso un corretto acquisto. Vorrei aggiungere, che un cane di razza per essere tale, deve avere Pedigree Ufficiale FCI nel mondo e ENCI per l’Italia. Se non si ha il pedigree il cane NON è di razza. Inoltre invito chi è alla ricerca di un cucciolo di qualunque razza, di richiedere i vari test genetici che vengono eseguiti sui genitori, solo così si seleziona bene e si acquista un cane di razza, diffidate di tutto il resto. Questo è il mio consiglio, poi se scegliete un bullo, vedrete vi innamorerete del Bouledogue Francese.

Hiro - Bouledogue Francese maschio di 4 mesi e mezzo
Hiro – Bouledogue Francese maschio di 4 mesi e mezzo

Cosa consiglieresti a chi si avvicina a questa razza?

Il mio consiglio per chi si avvicina a questa razza, come a qualunque altra, è di informarsi più possibile prima della scelta, leggendo e chiedendo consigli. Da neofita di questa razza, ho deciso di creare il gruppo Facebook ORIGINAL BULLO FCI 2.0, dal taglio tecnico e di selezione, grazie anche al prezioso contributo e supporto di diversi allevatori per informare chi non sa come girarsi.

Com’è composta la tua famiglia?

I miei bulli vivono in casa e letteralmente sul divano, nella mia famiglia composta da Me, mio marito e mio figlio ventenne, oltre che a Kimi (Amstaff) e Kingu (gatto Sacro di Birmania). Loro sono in simbiosi con me, ma attenzione! Corrono felici e liberi in campagna ogni giorno, non pensiate siano esclusivamente da divano, mi occupo di loro in tutto e per tutto, e la mia casa ed attività sono in funzione del benessere dei miei cani, siamo un branco sincronizzato.

Il Branco in relax
Il Branco in relax

I tuoi Bouledogue sono socievoli con tutti?

Tutti i miei cani sono socievoli con tutti, umani e cani. Da cuccioli gli fornisco un periodo di socializzazione, con tutto quello che può essere nuovo per loro, persone, bambini, cani di ogni taglia ed età, cavalli, parco, auto e case differenti da quella in cui stanno, anche Esposizioni, cerco di portarli ovunque, in modo che formino un carattere forte e sicuro.

Cosa gli dai da mangiare?

I miei cani sono alimentati prevalentemente a Barf, ovvero mangiano carne, pesce, verdura tutto a crudo. Ho adottato questo tipo di alimentazione prima sull’Amstaff, che ha problemi di pelle e digestione, ed avendo ottenuto risultati soddisfacenti, ho deciso di adottare questa dieta anche sugli altri, e ne sono felice! Vedo cani in salute e attivi oltre che belli, ed ho la certezza di dargli cibo sano, sono entusiasta di questo e cerco di comunicarlo più possibile.

Come ti organizzi nel quotidiano?

Per me la vita quotidiana con più cani è semplicemente fantastica! Ovviamente deve esserci la componente passione e rispetto ma non difficoltà nel gestire tre cani… infondo quando do da mangiare a uno, lo do anche agli altri. Vale lo stesso per le uscite: carico tutti in macchina e si va a scorrazzare liberi in campagna o nel bosco. La mia scelta di avere più cani è basata sull’assecondare la loro natura di animali gregari, l’essere un branco. Per un breve periodo è capitato d’avere un solo cane: ho notato un cambiamento enorme di carattere, il cane era proprio apatico e triste… Si sentiva proprio solo, mi piangeva il cuore nel vederlo così abbattuto, da allora cerco di mantenere un branco con minimo due cani.

original bulldog francese-Hiro-Bottom
Hiro e Bottom

Cosa gli piace fare?

Stop alla solitudine canina in casa mia, qui si gioca, si scorrazza per casa e fuori, e con corde si fa tira tira, loro gioco preferito, oltre a sgranocchiare le amate corna di cervo in compagnia.

Perché i tuoi Bouledogue Francese sono speciali?

Il Bouledogue Francese è un pagliaccio canino! Sono unici, un concentrato di energia e simpatia, davvero nn riesci più a farne a meno!!!

original bulldog francese -amstaff
La Storia della Famiglia di Barbara con due bulldog francese ed Amstaff. Barbara ha creato il Gruppo Facebook ORIGINAL BULLO FCI 2.0 a tutela della razza contro le truffe dei cagnari

Altri argomenti che potrebbero interessarti



Il Pedigree del Bouledogue Francese. La guida.

Come scegliere un cucciolo di bouledogue francese ed evitare fregature

La tua casa è a prova di cucciolo? Una lista di cose da fare prima del suo arrivo

I migliori prodotti consigliati per la salute e benessere del tuo bouledogue francese

Se vuoi metterti in contatto con noi o raccontarci la tua storia scrivi a info@findthefrenchie.com oppure unisciti alla nostra pagina Facebook.

Find The Frenchie!