Le piante tossiche di Natale sono piante comuni, reperibili in campagna o in vivaio, e le trovi spesso negli uffici, nei locali pubblici e per le vie dello shopping natalizio. Immagina l‘agrifoglio, il vischio, la stella di Natale, i rametti di abete che impreziosiscono le confezioni regalo. Sono piante bellissime che fanno subito atmosfera e scaldano il cuore. Il verde delle foglie, il rosso delle bacche, i fiocchi colorati e il pan di zenzero rendono subito la tua casa calda ed accogliente. E cosa dire poi delle ghirlande di Natale appese alle porte ed ai portoni? É proprio vero! Alcune piante fanno parte della tradizione di Natale e Capodanno. Ma nascondono delle insidie per il tuo Bulldog Francese. Vediamole insieme.

Piante tossiche di Natale per il Bulldog Francese - Ghirlanda
Piante tossiche di Natale per il Bulldog Francese – Ghirlanda

Piante di Natale tossiche per il cane

Presta attenzione quando le vedi e sei in compagnia del tuo Bulldog Francese. Se il tuo bullo ingerisce qualche bacca di agrifoglio o di vischio, oppure mangia le foglie della Stella di Natale potrebbe essere pericoloso per la sua salute. Niente allarmismi però, solo l’assunzione di una notevole quantità di foglie, fiori e bacche provoca l’intossicazione del cane. Se però si dovessero presentare i sintomi che andremo ad elencare, ed hai il ragionevole sospetto della loro causa, è sempre utile riferirlo al veterinario prima di attuare qualsiasi rimedio casalingo nel tentativo di disintossicare il tuo Bulldog Francese (farlo rimettere, dare del latte…), dato che talvolta tentativi di cura inappropriati possono peggiorare la situazione.


L’Abete (Albero di Natale)

Anche se è difficile da credere, l’abete tradizionale che usiamo come albero di Natale può essere pericoloso per il cane. Le foglie sono pericolose perché essendo aghi rigidi possono perforare l’intestino. Anche la linfa dell’abete e anche l’acqua che si accumula nel suo sottovaso sono molto pericolosi per la sua salute.

Piante tossiche di Natale per il Bulldog Francese - Abete
Piante tossiche di Natale per il Bulldog Francese – Abete

L’Agrifoglio

Detto anche Aquifoglio, Alloro spinoso, Pungitopo maggiore. Ha piccole bacche color rosso vivo, le foglie solitamente hanno delle punte e alcune varietà hanno la foglia a punta screziata color crema. Lo usi per decorare la tua casa, ma se le bacche cadono a terra, possono essere inghiottite dal tuo Bulldog Francese. Le foglie, invece, lo intimoriscono per il loro aspetto acuto. Se il tuo bullo le inghiotte, potrebbe soffrire di disturbi digestivi come vomito o diarrea ed in generale lo troveresti abbattuto e sofferente. L’avvelenamento mortale è raro.

Pianta Tossica per Bulldog Francese - Agrifoglio
Pianta Tossica per Bulldog Francese – Agrifoglio

Il vischio

Una tradizione di buon auspicio, che piace a tutti è quella di baciarsi sotto il vischio. É un’abitudine di Capodanno, ma spesso trovi il vischio appeso anche a Natale. Fai attenzione alle bacche che rotolano a terra! Il vischio è una pianta molto pericolosa per il tuo cane. La sostanza contenuta nelle bacche del vischio è pericolosa per il cuore e il sistema nervoso. Le bacche di questa pianta, ricche d’alcaloidi, sono molto tossiche e, se ingerite, possono determinare vomito e disturbi neurologici, fino a morte per arresto cardio-circolatorio.

Pianta Tossica per Bulldog Francese - Vischio
Pianta Tossica per Bulldog Francese – Vischio

La stella e la rosa di Natale

Questa pianta dalle caratteristiche foglie rosse, così comune nelle nostre case durante le festività natalizie, può causare irritazione alla bocca e allo stomaco del tuo Bouledogue. Evita che il tuo bullo venga a contatto con le foglie verdi ed il fusto della Stella di Natale, più raramente con le brattee rosse. Si potrebbe scatenare irritazione oculare, con congiuntiviti, cheratiti e lacrimazione abbondante. Talvolta anche la cute si può irritare e, se tali parti vengono ingerite, il tuo cane presenterà anche stomatiti, scialorrea, vomito e diarrea. È meno tossico del vischio, ma per precauzione non lasciare che il tuo Bulldog Francese si avvicini a questa pianta. Anche la rosa di Natale se viene a contattato con il tuo bullo può essere pericolosa. I sintomi sono: bava alla bocca, dolore addominale, diarrea o coliche. Tienilo alla larga da queste piante.

Altre Piante Tossiche per il cane

Il Ciclamino
Sia le parti aeree che i tuberi sono tossici e, se ingeriti, a causa della linfa che contengono, possono determinare sintomatologia gastrointestinale con vomito e diarrea. Se l’ingestione è massiccia il cane può anche presentare convulsioni.

Il Ficus
È una comune pianta a foglie ovali, verdi scure, può determinare sintomi gastroenterici se, oltre a queste, ne viene ingerito anche il fusto. In tal caso il cane potrà presentare vomito e diarrea; talvolta anche il solo contatto può determinare la formazione di vesciche a carico di cute e mucose. Raramente si ha risentimento renale.

L’Erica
Solitamente l’erica si trova come bordura, nelle aiuole, spesso nei vasi a terra. Se il tuo Bouledogue entra in contatto con l’erica, può provare dolore addominale e diarrea o colica. Può causare problemi cardiaci e rendere il vostro cane molto nervoso. Da evitare.

Cosa fare se il tuo Bulldog Francese le ha ingerite?

Se vedi il tuo Bulldog Francese ingerire foglie, petali o bacche da una di queste piante tossiche di Natale allontanalo immediatamente dalla pianta. Se riconosci i sintomi che abbiamo descritto potresti essere di fronte ad un caso di avvelenamento! Devi agire molto rapidamente! Contatta subito il tuo veterinario. Purtroppo non esiste un antidoto per l’avvelenamento delle piante tossiche di Natale. È quindi molto importante portare il tuo cane dal veterinario (o in alternativa un centro antiveleni o una clinica veterinaria aperta 24 su 24) in modo che possa superare i sintomi presenti e anticipare il possibile peggioramento della sua condizione di salute.

I pericoli non mancano ma, con il buon senso e riconoscendo le piante pericolose, il tuo Bulldog  Francese apprezzerà quanto te il periodo natalizio e l’averti vicino durante le Festività!

Find the Frenchie!
Scritto con buon senso

Altri argomenti che potrebbero interessarti



In area cani con il Bulldog Francese. Come comportarsi?

La tua casa è a prova di cucciolo? Una lista di cose da fare prima del suo arrivo

Speciale Cappottino Bulldog Francese. La nostra guida!

Se vuoi metterti in contatto con noi o raccontarci la tua storia scrivi a info@findthefrenchie.com oppure unisciti alla nostra pagina Facebook.

Find The Frenchie!
Scritto perché provato