Cos’è Find the Frenchie? Scriviamo questo articolo a seguito di una richiesta che ci è pervenuta e che ci ha fatto riflettere. In questo post trovi le nostre riflessioni ed i chiarimenti sul perché esiste questo Blog.

Find the Frenchie - Dante - Bouledogue Francese
Find the Frenchie – Dante

Cos’è Find the Frenchie?

Find the Frenchie è il Blog sul Bouledogue Francese con news, consigli e recensioni.  Avremmo potuto scrivere solo di Dante e Mia, i nostri Bouledogue, e pubblicare sui social solo le loro foto. Magari solo quelle più belle. Ma Find the Frenchie non è mai stato un blog incentrato solo su Dante e Mia (sennò avremmo dato vita a danteemia.com, ndr). Find the Frenchie  è scritto per chi – come noi – adora il Bouedogue e per chi non ne sa nulla e vorrebbe saperne di più. Ad esempio: puoi leggere i nostri articoli e spiegoni sul Bouledogue, vedere i nostri post, i reportage fotografici, le stories ed i video sui nostri social senza iscriverti ad un gruppo chiuso o a pagamento. Se ti va ci leggi, commenti, ti iscrivi alla nostra newsletter e se ti fidi di quel recensiamo, puoi acquistare i prodotti che ci piacciono. Se arrivano prodotti dalle aziende te lo diciamo.

Mia - Find the Frenchie - Bouledogue Francese
Mia – Find the Frenchie – Bouledogue Francese

Perché esiste Find the Frenchie?

Prima di acquistare i nostri Bouledogue Francese avevamo un sacco di dubbi ed infatti ci abbiamo messo due anni prima di fare il passo decisivo. Due anni non sono pochi… in due anni può succedere di tutto! Perché ci abbiamo messo così tanto tempo? Perché le informazioni sul Bouledogue erano tante, frammentate, contraddittorie. In realtà lo sono ancora….

Cos'è Find the Frenchie - Blog sul Bouledogue Francese
Estratto del numero di gennaio 2020 della Rivista Quattrozampe

Libri datati e noiosi, post sui social menzogneri, gruppi ad ingresso, associazioni a pagamento, esposizioni ENCI ma anche “esposizioni” cinofile nelle Sagre di paese. Insomma non c’era un posto virtuale, amichevole ma strutturato che raccontasse i pro e conto della vita con un Bouledogue, i costi per acquistarlo e mantenerlo, le malattie a cui può andare incontro senza però spaventare nessuno. Lo abbiamo immaginato e poi lo abbiamo creato.

Find the Frenchie e gli Allevamenti ENCI

Ci siamo impegnati a fornire informazioni sulla razza del Bouledogue. Abbiamo contattato alcuni allevamenti di Bouleodgue ENCI in una cosa semplice. Le interviste. Una chiacchierata in cui l’allevatore racconta online il suo lavoro di selezione. Uno spazio gratuito, destinato a chi vuole conoscere meglio la razza ma che non sa, oltre al prezzo, cosa chiedere. Ci sono stati casi in cui l’allevatore ci ha detto “noi non ne abbiamo bisogno, non ci interessa la pubblicità, le persone vengono da sole”. Abbiamo capito, senza fare sarcasmo, che c’è molto da fare in tal senso.

Sull’importanza delle informazioni

La verità è che le persone vanno dove trovano le informazioni. E se le informazioni che trovano non sono corrette? Se interpellato Google si ottengono carrellate di faccioni di bulli blu oppure di cuccioli e cucciolate, di coccarde e premi? Significa che quello spazio web è stato occupato dai furbacchioni, venditori, e dalle fake news. A nostro avviso era urgente cambiare passo perché il Bouledogue stava diventando una moda. Purtroppo ora lo è.

Immagini del Bouledogue

Le immagini del Bouledogue sono un elemento fondamentale per una buona informazione sulla razza. Per questo motivo abbiamo preso la decisione di andare alle Esposizioni ENCI, paghiamo il biglietto volentieri per vedere le gare, scattare tante foto per documentare l’evento catturando momenti interessanti. Gli scatti vengono poi caricati sui social a beneficio della community perché deve essere chiaro cos’è un Bouledogue Francese. Sembra una banalità ma non lo è. Ad esempio: non ci sono bulli blu alle Expo perché non rientrano nello standard FCI | ENCI. L’utente neofita potrà cogliere questo particolare così come le principali caratteristiche morfologiche che si ripetono. Ad esempio: le orecchie del Bouledogue sono dritte, i manti ammessi sono bringé, fulvo, caille, la corporatura è massiccia e compatta, il naso è schiacciato. Ci vogliono riferimenti reali (con pregi e difetti) in modo che le persone possano farsi un’idea chiara delle caratteristiche del Bouledogue. Capiamoci: non sta a noi giudicare gli esemplari, il lavoro di selezione degli allevatori ma al Giudice.

Cinofilia Nazionale di Treviso
Scatto Expo di Treviso. Umanità del dettaglio, nelle piccole cose.

Lo scopo delle gallery fotografiche

Lo scopo delle nostre gallery fotografiche non è quindi di esaltare o fare pubblicità agli allevamenti o agli handler (infatti chiediamo su Facebook “se vi riconoscete taggatevi, fateci sapere il nome del cane”) ma di condividere con l’utente un reportage fotografico ampio, variegato e personale della manifestazione.

Liberatorie sulle immagini

Se sei un allevatore, un handler, il proprietario di un soggetto che va alle Esposizioni e non condividi questo nostro utilizzo delle immagini scrivici a info@findthefrenchie.com così eviteremo di farti foto. Se invece condividi il nostro scopo e ti fa piacere vedere il tuo Bouledogue nei nostri social, allora seguici su Facebook, Instagram e Youtube. Menzionaci con il tag @findthefrenchie o gli hashtag (#findthefrenchie #findthefrenchieblog).

Find the Frenchie!

Altri argomenti che potrebbero interessarti

Detrazione Spese veterinarie 2020. Leggi subito!

La nostra Guida sul Pedigree. Leggi subitissimo!

ENCI WINNER 2019 – Verona. Il reportage

Speciale Cappottino Bulldog Francese. La nostra guida!

Se vuoi metterti in contatto con noi o raccontarci la tua storia scrivi a info@findthefrenchie.com oppure unisciti alla nostra pagina Facebook.