Bouledogue Francese Blu: Commerciante ed Allevatore a confronto!

Come distinguere un commerciante ed un allevatore serio di Bouledogue Francese? Da due cose: da risposte a precise domande e osservando i fatti. Volutamente abbiamo scritto ‘serio’ davanti ad allevatore perché capita spessissimo che i commercianti siano anche cagnari, ovvero si auto-definiscano allevatori di Bouledogue Francese ma non lo sono (molto spesso sono solo importatori). Abbiamo simulato un dialogo tra le parti dove da una parte ci sei tu che fai le domande e dall’altra parte ci sono i commercianti / cagnari e gli allevatori seri. Una sorta di doppia intervista con l’obiettivo di farti capire la differenza tra le parti, l’approccio ed il tipo di comunicazione utilizzata. Sei pronto? Partiamo!


Avete Bouledogue Francese Blu con gli occhi azzurri?

Allevatore serio: a questa domanda l’allevatore ha la certezza che sei uno sprovveduto e che non sei informato sulla razza Bouledogue Francese. I casi sono tre: si arrabbia, non ti risponde, oppure se dotato di pazienza ti spiegherà che il Blu del manto e gli occhi azzurri non rientrano nello standard del Bouledogue Francese. Quello che stai cercando è un cane diverso dal Bouledogue, creato per seguire la moda e per poterti chiedere un prezzo maggiorato.

Commerciante: si dimostrerà disponibile ed attento alla tua richiesta. Ma devi affrettarti perché il Cane Blu con occhi azzurri è molto richiesto, è una colorazione esclusiva e rara. Potrebbe anche suggerirti delle alternative: Bouledogue Francese nano oppure Bouledogue  a pelo lungo (Ti sta parlando di altri cani non certo del bouledogue francese).

bouledogue francese blu

Ho visto la foto di quel VIP (attore, velina, calciatore, influencer, etc.) con un Bouledogue Francese Blu. L’avete anche voi?

Fermati un attimo e rifletti: quanto ne può sapere un VIP di questa razza? Probabilmente molto, ma molto poco. Il più delle volte questi VIP sono utilizzati per un selfie, inconsapevoli di promuovere l’attività del commerciante. In generale un cane di razza non ha bisogno di testimonial. Si confronta sui ring delle Expo per mettere in luce le sue caratteristiche.

A me non interessa il pedigree. Voglio solo un cucciolo di Bouledogue Francese Blu da amare!

Allevatore serio: A questo punto la comunicazione si interromperà.

Commerciante: Parole sante! Basta con queste lobby! Noi amiamo tutti i nostri cuccioli senza distinzione, w l’amore, siamo i migliori e abbiamo solo cuccioli TOP! I colori TOP! assistenza TOP! Prezzo TOP! Rarità TOP! Siamo i TOP!!!

Quanto costa un cucciolo di Bouledogue Francese?

Allevatore serio: Se parti con questa domanda al primo contatto probabilmente l’allevatore serio troverà un modo gentile per allontanarti oppure non ti darà risposta. Non stai parlando di pentole o soprammobili, stai sminuendo il suo lavoro con una domanda simile! Prima di arrivare al costo del cucciolo di Bouledogue Francese c’è da capire se sei pronto ad avere in casa un cane di questa razza. E per questo motivo che gli allevatori seri prediligono un primo contatto telefonico e poi, dopo aver appurato che il cliente è consapevole della scelta, viene fissato un incontro in allevamento.

Commerciante: Di darà subito la risposta, all’istante su WhatsApp, Messenger e Facebook in privato. La risposta potrebbe essere  “1900 Euro, te lo portiamo anche a casa, ma molto dipende dai colori, se è troppo possiamo fare un pagamento rateale.” Questo tipo di approccio è improntato molto sulla vendita e non all’approfondimento sulla salute e benessere della razza.

Scegliere un cucciolo di bouledogue francese, consigli utili.
Non credere a tutto quello che leggi, vai a fondo e informati bene prima di acquistare un cucciolo di bouledogue francese.

É disponibile ora un cucciolo di Bouledogue Francese?

Allevatore serio:  Le cucciolate si prenotano con tempo, proprio perché non sei stai parlando con una Puppy Farm. L’allevatore serio non cede i suoi cuccioli all’istante, su due piedi, men che meno la prima volta che ti vedono. Al contrario, sarai tu ad essere soggetto a domande da parte dell’allevatore per capire se sarai in grado di accudire al meglio il cucciolo e se gli garantirai amore e cure. Probabilmente non ha cuccioli disponibili in quel preciso momento e, se sei realmente interessato, ti metterà in una lista di attesa e ti chiederà la cortesia di pazientare.
L’allevatore serio non cercherà mai di rifilarti per forza un cucciolo.

Commerciante: Si mostrerà disponibile a concludere la vendita. Solitamente ne hanno sempre disponibili o in tempi molto brevi (vi siete mai chiesti come mai?).

Da dove arriva questo cucciolo?

Allevatore serio: Se siete al telefono vi risponderà anche sorpreso “dal mio allevamento” ovviamente e vi chiederà di andarlo a trovare. Essendo un allevamento riconosciuto ENCI-FCI sarà orgoglioso di mostrarvi gli esemplari dell’allevamento, di farvi vedere la mamma, di mostrarvi il pedigree con la genealogia dei genitori del cucciolo e ve ne parlerà in maniera piuttosto dettagliata. Gli allevatori seri sono fieri del loro lavoro: spesso partecipano alle EXPO ENCI nazionali ed internazionali per mettere in luce il frutto del loro lavoro, confrontandosi con altri allevatori importanti, al fine di migliorare la razza Bouledogue Francese.

Commerciante: Difficilmente ti farà vedere fisicamente, la mamma del cucciolo, anzi sarà già tanto se riuscirai a vedere l’allevamento dal vivo. Ti adulerà, manipolerà la realtà, sminuirà il lavoro degli allevatori, e ti farà credere che la soluzione migliore è consegnarti il cucciolo a casa. Non allevandoli direttamente ti parlerà genericamente di ottime linee di sangue provenienti dai migliori allevamenti dell’est Europa.

Adesso che ho il cucciolo in casa ho dei dubbi. A chi mi rivolgo?

Allevatore serio: Saprà consigliarti sulle scelte più importanti e toglierti eventuali dubbi su cura e benessere del cucciolo.

Commerciante: Solitamente non da più supporto.

E adesso, a chi darai la tua fiducia?

Non siamo qui per giudicare, ci mancherebbe. Ci teniamo però ad essere molto chiari e a fornirti le informazioni indispensabili in modo che tu possa fare la tua scelta. Siamo per la  tutela della razza Bouledogue Francese e contro lo sfruttamento e la mercificazione dei cuccioli delle Puppy Farm. Contiamo di averti aiutato e reso un pò più consapevole se un giorno ti troverai a dover dialogare con un commerciante o un allevatore serio.

Find the Frenchie!
Scritto con conscienza



Altri argomenti che potrebbero interessarti

Cucciolo di Bouledogue Francese. Cosa gli serve davvero? La nostra Guida

La tua casa è a prova di cucciolo? Una lista di cose da fare prima del suo arrivo

Il Pedigree del Bouledogue Francese. La guida